Link rapidi

 



La spilla ATM “Mi cedi il posto, per favore?” è pensata per rendere immediatamente riconoscibili tutti i passeggeri che possono aver bisogno di viaggiare seduti: donne in dolce attesa, anziani e persone con difficoltà motorie anche non evidenti.

L’iniziativa di ATM “Cedi il posto” nasce con l’intento di sensibilizzare i clienti a lasciare un posto a sedere a chi ne ha più bisogno, anche in assenza di evidenti condizioni di disagio o problemi di salute.

È un invito ad alzare lo sguardo e a prestare maggiore attenzione ai passeggeri che, anche grazie alla spilla dedicata, manifestino la necessità di sedersi e di viaggiare così con maggiore comfort.

Riceverai la spilla direttamente e gratuitamente a casa o all’indirizzo che ti è più comodo: compila i campi qui sotto e invia la richiesta

L’iniziativa è dedicata ai passeggeri che viaggiano sui mezzi di trasporto pubblico di ATM.

Nome * Cognome * 
Indirizzo e-mail * Conferma indirizzo e-mail * 
 
Indirizzo di spedizione
Via/Piazza *  N° * 
Comune *  Provincia * CAP * 
TelefonoIn possesso di abbonamento ATM

* campi obbligatori
Attenzione, la spilla sarà recapitata all’indirizzo di spedizione inserito, controlla di averlo indicato correttamente.


Informativa protezione dati personali  
Regolamento EU n. 679/2016. Il Titolare del Trattamento è A.T.M. S.p.A. I punti di contatto per il Titolare del trattamento e per il Responsabile della Protezione dei Dati Personali sono reperibili sul sito www.atm.it. La finalità del trattamento è la gestione delle comunicazioni e/o iniziative future, aventi come target di riferimento le categorie più “deboli”, e cioè anziani, donne in dolce attesa, persone con disabilità anche non evidenti. I dati non verranno né divulgati, né utilizzati, né conservati ad altri fini se non quelli inerenti il processo aziendale di riferimento. Vengono garantiti tutti i diritti dell’interessato sanciti dalla normativa vigente e da ulteriori aggiornamenti legislativi: diritto di accesso, di rettifica, di cancellazione, di limitazione, di opposizione, diritto alla portabilità dei dati, diritto alla presentazione di reclamo al Garante per la Protezione dei Dati Personali. Il trattamento dei dati personali può avvenire anche grazie a processi automatizzati ed informatizzati. La conservazione dei dati è legata alle esigenze del processo aziendale di riferimento. Non è previsto il trasferimento in paesi extra-UE dei dati personali raccolti. In caso di minori di 16 anni, o comunque dell’età sancita dalla normativa vigente, i diritti possono essere esercitati da chi ne ha la potestà genitoriale.
La sottoscrizione del presente modulo esprime il consenso al trattamento dei dati personali per la finalità sopra indicata.


Dichiaro di aver letto l'informativa e sono consapevole che il trattamento dei dati è necessario per usufruire dei servizi del sito.
Antispam *  
Sottrai diciassette a venti. Scrivi il risultato a parole